Corteo Storico Medievale "Contrade e Borghi"

Scurcola Marsicana (AQ)

21 agosto, 2017 - Rievocazione

La manifestazione organizzata dal Centro Studi Culturali d'Angiò, giunta alla quindicesima edizione, è la rievocazione storica della famosa battaglia, ricordata da Dante nel XXVIII canto dell’Inferno, svoltasi nei Piani Palentini nel 1268 tra Carlo d'Angiò e Corradino, ultimo erede degli Svevi, per il dominio del Regno delle Due Sicilie. Le quattro contrade “La Piazza”, “Sant’Egidio”, “Fonte Ciofani”, “Sant’Antonio”  e “La Rocca”, fanno rivivere il centro storico della città che diventa per un giorno un borgo medievale, il corteo di figuranti rievoca un periodo pieno di fascino e di leggenda, un mondo di dame e cavalieri alla vigilia della battaglia che segnò il predominio degli Angioini in Italia. Le contrade partono dai propri rioni e accompagnati da rulli di tamburo e squilli di tromba si ritrovano nella piazza del centro storico per l'investitura; poi il corteo si snoda per le strade del paese fino a raggiungere la piazza principale dove le contrade si sfidano nel tiro alla balestra, nel tiro all'anello e in altri giochi dei tornei  medievali.

Altri appuntamenti

Festa di Santa Maria Goretti e processione di motocliclisti

San Benedetto dei Marsi (AQ) | 26 - 27 agosto, 2017

Santa Maria Goretti nacque a Corinaldo, un paese delle Marche in provincia di Ancona, il 16 ottobre 1890; la famiglia, composta dai due coniugi e sei figli, lasci&ograv...