"I canti della terra". Mostra di Sebastiano De Laurentiis

Celano (AQ) Castello Piccolomini

18 giugno - 31 agosto, 2015 - Mostra

De Laurentiis

I canti della terra, mostra di Sebastiano De Laurentiis. Da alcuni anni la ricerca di Sebastiano A. De Laurentiis è orientata verso un confronto costruttivo con lo straordinario paesaggio della sua terra, il territorio abruzzese nel comprensorio dei fiumi Sangro e Arentino, ad est della Maiella, l'alta montagna dell'Appennino recepita dalle popolazioni come una sorta di grande madre. Saranno esposte le due opere di tecnica mista e le dieci grafiche acquistate dalla Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici dell'Abruzzo grazie al contributo della Direzione Generale per l'Arte Contemporanea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo. Accanto ad esse verrà istallato un videoproiettore che permetterà di godere delle immagini delle tante opere che De Laurentiis ha realizzato nel tempo, al fine di ridisegnare i percorsi di ricerca culminanti con "I canti della terra". A questo tema è dedicata l' ultima creazione dell'artista,   di grande forza evocativa, che si inserisce nel progetto Arte Natura che tenta di realizzare inediti percorsi artistici e naturali. Catalogo e comunicazione: Artstudio Paparo Testi di Lucia Arbace, Leo Di Loreto, Ivana Di Nardo e Lucia Zappacosta Allestimento Aurelio Ciotti e Mario Salomone. Dal 18 giugno fino al 31 agosto presso il Catello Piccolomini di Celano (AQ).